UNIONE   MEDICI   ITALIANI

03/03/2021 - QUESTIONE PENSIONISTICA- DIRIGENTI
La quota A per andare in pensione prima come dipendente


di


LETTERE AL PRESIDENTE

LA QUOTA A PER ANDARE IN PENSIONE PRIMA COME DIPENDENTE

Nel mio caso la Quota A versata prima di essere assunto come dipendente ospedaliero ha qualche utilità ai fini della pensione Inps?

Lavoro come dipendente pubblico ospedaliero dal 1990. Sono iscritto all’Ordine dal 31 dicembre del 1980. Con sei anni di riscatto della laurea e un anno di servizio militare raggiungerò i requisiti per la pensione con Quota 100 ad agosto prossimo. C.C.

 

Gentile Collega,

scegliendo il cumulo gratuito, gli anni di Quota A che non coincidono con i contributi dell’Inps servono per andare in pensione prima come dipendente, perché vengono calcolati come anni che si aggiungono all’anzianità contributiva maturata nella previdenza pubblica.

Invece per la pensione con Quota 100 a 65 anni si considerano solo i contributi versati alla previdenza pubblica.

Inoltre per andare in pensione anticipata con il cumulo bisogna avere un’anzianità contributiva di 42 anni e 10 mesi. È quindi possibile che si raggiungano i requisiti anche prima di 65 anni, come peraltro sembrerebbe nel tuo caso da una valutazione sommaria. Una volta in pensione, poi, si è liberi di scegliere di continuare a lavorare, cosa che invece non è possibile fare con Quota 100 a meno che non si rientri in servizio per sopperire alle necessità determinate dall’emergenza Covid.

Se dunque la tua esigenza è di andare in pensione prima e di far valere come anni per l’Inps anche la Quota A, il mio consiglio è di rivolgerti a un patronato per verificare se puoi già andare in pensione con il cumulo senza aspettare agosto.

In ogni caso, anche scegliendo Quota 100, i contributi di Quota A dell’Enpam non andrebbero perduti perché darebbero diritto a una pensione a 68 anni oppure a 65 anni scegliendo il calcolo dell’assegno con il contributivo su tutta l’anzianità maturata nella gestione di Quota A. L’eventuale domanda di pensione anticipata di Quota A va fatta obbligatoriamente entro il mese che precede il compimento dei 65 anni (per te luglio 2021).

Alberto Oliveti - Presidente Fondazione Enpam




Allegati:


Links:





UMI - Unione Medici Italiani - P.Iva 03505850176 - C.F. 98082010178 - Tutti i diritti riservati - ©2021