UNIONE   MEDICI   ITALIANI

11/04/2019 - FONDAZIONE RICHIEDEI
Cresce lo scontento dei medici. Via agli arretrati per gli AIOP.


di


INCONTRO DEL 20.03.2019 Fondazione Richiedei 

L’incontro del 20/03  con l’Amministrazione (presenti Cavalleri e Mazza, per UMI Agostini e Falsetti) ha portato alla firma dell’accordo, per il pagamento, da maggio 2019,degli arretrati per i medici AIOP. La rateizzazione prevede il pagamento di due mesi di arretrato ogni busta paga mensile.

Nell’incontro sono stati discussi altri temi importanti tra cui quello di grande attualità e cioè l’applicazione di nuove regolamentazioni per varie procedure che hanno portato a compromettere i rapporti tra medici ed amministrazione.

Si è proceduto ad analizzare le motivazione ed a proporre alcune soluzioni che si spera di attuare in tempi brevi trovando il giusto equilibrio tra le esigenze amministrative (richieste anche da ATS) e il rispetto dell’autonomia professionale dei medici anche per coloro che hanno incarichi gestionali.

Per il lavoro extra orario dei medici AIOP si è convenuto di riconsiderare l’accordo del 2014 sullo straordinario.

Si coglie l’occasione per sollecitare tutti voi ad una maggiore unità e partecipazione sindacale nell’interesse dei singoli e di tutto il nostro gruppo.

Falsetti Presidente UMI

 




Allegati:


Links:





UMI - Unione Medici Italiani - P.Iva 03505850176 - C.F. 98082010178 - Tutti i diritti riservati - ©2019