UNIONE   MEDICI   ITALIANI

22/02/2019 - RINNOVATE LE TRATTATIVE ALLA MAUGERI
Presentata la nuova versione dell'utilizzo dell'Indennitą di Esclusivitą


di


 

INCONTRO ALLA MAUGERI IL 14/02/2019

Sono riprese le trattative  per il rinnovo del contratto cosiddetto contratto Maugeri con un incontro avvenuto il 14/02/19.

E’ stata presentata la proposta di utilizzo delle Indennità di Esclusività il cui importo dovrebbe consentire il finanziamento di due nuove voci stipendiali : posizione e risultato.

La prima con caratteristiche di continuità e la seconda di variabilità, ma entrambe calcolate su base aziendale cioè per ogni Centro.

La prima voce, quella di posizione, non va confusa con la “posizione unica unificata “ che dovrebbe essere mantenuta.

 

Le due voci non saranno però come l’indennità di esclusività legate all’anzianità (scatti a 5 e 15 anni), e alla qualifica (i Primari hanno un loro livello), ma saranno calcolate su misura per ogni singolo dirigente in base ad alcune caratteristiche che rimando alla lettura del documento che vi allego.

I dirigenti con più di 25 anni di anzianità saranno equiparati a Primari UOC e quelli con più di 20 anni a Primari VOS (noi preferiremmo 20 e 15).

Faccio solo presente che questo sistema prevedrebbe che la ridistribuzione delle risorse dell’indennità di esclusività determinerebbe per molti, lo stesso livello retributivo mentre altri saranno penalizzati ed altri ancora potrebbero godere di aumenti (max +30%).

Al momento nulla è stato ancora  deciso in maniera definitiva. E’ stato sottoscritto

nuova proroga del contratto in essere.

Sono già state  programmate due prossime riunioni per l’8 e il 14 Marzo.

Vi prego, come al solito, di mandare i Vostri quesiti e le Vostre osservazioni.

Il Presidente UMI: dott. Francesco Falsetti

 

                                                                          




Allegati:


Links:





UMI - Unione Medici Italiani - P.Iva 03505850176 - C.F. 98082010178 - Tutti i diritti riservati - ©2019